Due parole sull’Oktoberfest

Due parole sull’Oktoberfest ci vogliono, quindi vedo subito di rimediare. Le domande che mi vengono poste sono semplici: bello e ti sei divertito (sto volutamente tralasciando quanto hai bevuto…). La risposta non è facile purtroppo.

 

Vorrei poter dire che è stato bello e che mi sono divertito, ma non sono sicuro sia vero.

11 comments

Skip to comment form

    • curioso on 6 Ottobre 2005 at 06:16
    • Reply

    domanda: ma che cacchio ci sei andato a fare all’Oktoberfest?

    • Cyrano on 6 Ottobre 2005 at 10:37
    • Reply

    mi è venuta in mente quella volta, d’estate, in cui lei doveva tornare a casa ed io invece sono rimasto ad una festa di compleanno. Sto parlando di 6 o o7 anni fa più o meno… Sono andato avanti a dire “…si, bello ma niente di che… mi sono abbastanza divertito, ma senza esagerare…” salvo poi essere clamorosamente sputtanato da una foto che mi ritraeva capo-trenino intorno al divano con un tasso alcolico evidente anche nella foto.
    Aspettiamo con ansia il momento in cui la tua lei verrà a conoscere la verità su Monaco!

    • Diego on 6 Ottobre 2005 at 10:40
    • Reply

    Ale, firmati con il tuo nome!
    Sempre che sia tu il burlone, li tranquillo in presider!

    • Cyrano on 6 Ottobre 2005 at 13:50
    • Reply

    negare, negare sempre!

    • FS on 7 Ottobre 2005 at 10:28
    • Reply

    parli di “stato depressivo costante”, di “autolesionismo”, di mancanza di soggetti da fotografare. l’ostello non ti piaceva, il clima e la birra nemmeno,…. c’è anche una sola cosa che ti è piaciuta? mi chiedo:chi ti ha obbligato? non potevi startene a casa col tuo “sagittario preferito” e lasciare il posto ad altri che erano in attesa? sapevi benissimo cosa ti apettava: freddo, birra e tanta festa!!! mah. non è per cattiveria che scrivo queste parole, ma io non mi sarei mai obbligata a fare una cosa di cui non ero per nulla convinta…..e poi continuare a lamentarsi di tutto e di tutti. peccato.

    • Diego on 7 Ottobre 2005 at 13:14
    • Reply

    _Francesca_, mi dispiace di non essermi divertito come avrei voluto, anche per voi che eravate via con me a “sopportarmi”. Purtoppo però mi conosci da poco: quella di essere un po’ pungente è una mia caratteristica, quindi il post che ho fatto in realtà non è da lamentela ma è _nel mio stile_.Spero di non avervi annoiato, comunque non farti idee stane: una balla non l’ho mai fatta, quando ho bevuto un po’ mi viene la repulsione dall’alcool e smetto!
    Le foto…ma sai che la mia macchinetta c’ha 5 MPixel ma 2 anni, la vorrei cambiare, con il buio non rende troppo, uffa, e le foto sono come sono.
    Quanto al mio _sagittario preferito_, che vuoi, ci sto bene assieme, e neanche quando ero con la ex ho fatto un viaggio per conto mio, quindi c’era anche il fattore novita!
    Quindi alla prossima, a Ravenna ovviamente 🙂

    • Sabrina on 7 Ottobre 2005 at 13:19
    • Reply

    solo una considerazione: mi sembra che ti abbia infastidito il resoconto dell’oktoberfest e non ne capisco il motivo…è solo un racconto dal suo punto di vista, che c’è di male? perchè prendersela tanto? mi sembra una reazione un po’ esagerata la tua…
    sabrina

    • di fronte a te on 7 Ottobre 2005 at 14:52
    • Reply

    Io a monaco ci sono stato e consiglio di andarci durante il caldo e godersi la birra nei tavoli all’aperto del giardino inglese!!!!

    • nico grossa on 7 Ottobre 2005 at 18:52
    • Reply

    Be sabri…a parte che mi fa un po’ ridere questo difendere l’amato dalle parole critiche di una ragazza onesta…capisco che ti faccia piacere questo ritratto triste della gita ..con birra scadente, freddo bagni sporchi e soggetti che non meritano fotografie…e perfino intrusi che non facevano parte della setta advs ravenna ma a un commento cosi’ stronzo e spento ci sta anche una risposta critica…in fondo è solo il suo punto di vista .. anzi appoggio in pieno la francy…nel momento in cui scegli di venire ..divertiti con gli altri e lasciati andare(che non vuol dire ubriacarsi da star male..cosa che non è successa a nessuno e, io stessa che sono stata inserita tra le grandi bevitrici non son riuscita a superare il litro e un po’…ho molto deluso le mie aspettative) …e poi questo porsi sempre al di sopra delle parti…ok fara’ parte del personaggio e del suo ruolo da manie di presenzialismo ma …parliamone…c’è differenza tra dire il tuo punto di vista e ferire la sensibilita’ della gente che magari ha messo impegno per organizzare una gita..e non solo, ne avrei almeno un paio di cosette da dire….ho gia’ le chelette del mio granchietto che fremono!!! Quanto alla festa io me l’aspettavo piu’ brutta, piu’ caotica e piena di gente che vomitava…invece era vivace,allegra e piena di gente con la voglia di divertirsi senza stare a fare troppa filosofia e un bagno decente c’era in ogni angolo…anche se con l’offerta…baci a tutti…peace love and freedom….da una nico settantosa in una fredda e piovosa serata ravennate…

    • Diego on 7 Ottobre 2005 at 19:29
    • Reply

    _Il mio blog non è un posto dove pugnalarsi!_
    Per la birra sono di gusti un po’ particolari, la classica bionda non mi va, la marzen dell’oktoberfest non è tanto diversa, per i bagni mi aspettavo chissachè dalla germania, ma quanto ad igiene il bagno di domenica a pranzo era un lusso! Loro usano molto di più i pisciatoi e per il molto bere c’è un forte odore da orina. Le offerte poi da noi non si usano, ma d’altra parte qualcuno ha fatto anche lo sfacciato sull’argomento. Le foto: ribadisco che al buio ed alla festa non sono venute un gran che, guardati quelle che vi ho fatto con la macchina della Nico V., quelle di domenica sulla giostra, quelle meritano. L’apparecchio conta!
    Quanto al divertirsi ed al lasciarsi andare: io sono io e sono sempre io! Non cerco di essere un altro nel lasciarmi andare, non devo compiacere nessuno, e questo non dipende dal fatto che ora ho Sabrina, ma dal fatto che sono io. Non faccio finta di essere un fumatore per lasciarmi andare. Io fumo il mio sigaro ogni tanto, come a casa. Ma cosa vi aspettavate da me? Non sono certo il tipo che va via con la mano in spalla ad una e poi all’altra, né che si mette a ballare o che! D’altra parte dovresti saperlo, non ho fatto queste cose neanche quando ho conosciuto Sabrina!
    Quanto alle “grandi bevitrici”, mi riferisco al gruppo che era li per bere!
    Quanto all’impegno nell’organizzare la gita, non lo discuto.
    Riguardo alla festa: non mi aspettavo così tanto lunapark, mentre per il divertimento di ubriachi agressivi non ce n’erano, ed è già qualcosa. Però il toglierci la panchina da sotto il culo già alle 22:30, uffa!

    • Diego on 7 Ottobre 2005 at 19:35
    • Reply

    Comunque con la Francesca è tutto chiarito!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Connect with Facebook

Post comment

Che cos'è Persona?